Top ricerche: Formaggi, Aceto balsamico, Dolci siciliani, Mozzarella, Olio, Vino Bianco

Torta gianduia

Torta gianduia ©
By Italiaonline
  • Difficoltà

    Bassa

  • Piatto

    Dolci e dessert

  • Tempo

  • Cottura

  • Quantità

    6 persone

  • Costo

    6

  • Regione

    Piemonte

Preparazione

In un pentolino fate sciogliere a bagnomaria 30 gr di cioccolato fondente e poi aggiungete il burro e le nocciole pestate grossolanamente. Lasciate il composto in caldo e mescolatelo ogni 15-20 minuti in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti. Separate i tuorli dagli albumi; montate i bianchi d’uovo a neve e sbattete i rossi insieme allo zucchero. Unite i tuorli, gli albumi montati a neve e il composto di cioccolato e burro.

Mescolate bene il tutto aggiungendo poco per volta la farina e la fecola di patate versandole a pioggia. Imburrate e infarinate una teglia di 22 cm di diametro e all’interno versatevi il composto ottenuto. Fate cuocere la torta per circa 40 minuti a 175°. Trascorso il tempo indicato, estraete la torta dal forno e fatela raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo, fate sciogliere a fuoco lento la panna da montare insieme al cioccolato fondente rimasto (90 gr). Fate poi raffreddare il composto che servirà per farcire il dolce. Tagliate in senso orizzontale la torta gianduia in 3 dischi e bagnateli leggermente con il rum o con un composto di acqua e zucchero.

Infine, componete la torta farcendo il primo strato con la crema di cioccolato fondente e panna; il secondo strato con la confettura di albicocche e il terzo con la crema gianduia.

Ingredienti

Porta con te la tua lista della spesa

Stampa Invia su Whatsapp

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Altri dolci e dessert