Top ricerche: Formaggi, Aceto balsamico, Dolci siciliani, Mozzarella, Olio, Vino Bianco

Baci di dama ricetta originale

Presentazione

I baci di dama sono una deliziosa specialità di Tortona, la cui produzione ormai è estesa a tutto il Piemonte. Sono piccoli dolcetti a base di nocciole, costituiti da due semisfere di pasta di biscotto unite a due a due con cioccolato fondente. Sono ideali per accompagnare un thè o un caffè, anche se sono talmente gustosi che si adattano ad ogni momento della giornata.

Baci di dama ricetta originale ©
By Italiaonline
  • Difficoltà

    Media

  • Piatto

    Dolci e dessert

  • Tempo

  • Cottura

  • Quantità

    6 persone

  • Costo

    6-8

  • Regione

    Piemonte

Preparazione

Cominciate col porre le Nocciole del Piemonte IGP sulla piastra del forno, lasciandole tostare per 15' circa a 180°C. Quando la pellicina sarà diventata scura, toglietele dal forno e pelatele strofinandole con le mani. Tritatele poi finemente con un tritatutto elettrico o come vuole la tradizione con un mortaio di legno e ponete ciò che ricavate in una terrina.

Unite la Farina della Valle Vermenagna setacciata, lo zucchero, il Burro di Montagna ammorbidito e spezzettato e lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto sodo che raccoglierete a palla e porrete in frigorifero per un'ora, avvolto in un canovaccio.

Trascorso questo tempo dividete l'impasto in rotolini di 2 centimetri di diametro. Tagliate i rotolini a pezzetti e create tante palline, lisciandole con le mani infarinate e disponendole man mano sulla piastra del forno inumidita.

Mettete in forno già caldo a 180° per 15' circa. Quando i baci di dama avranno assunto un colore dorato sfornateli e lasciateli raffreddare completamente. Nel frattempo, ponete il cioccolato grattugiato in un pentolino, unite il latte e fate sciogliere a calore dolcissimo, mescolando ininterrottamente con un cucchiaio di legno per ottenere un composto fluido. Staccate i dolcetti dalla piastra con una spatola e uniteli a due a due (dalla parte piatta) con il cioccolato fuso.

Disponete i dolcetti su una griglia e lasciateli riposare per far risolidificare il cioccolato, poi metteteli su un vassoio e serviteli. Se non dovete consumarli subito conservate i baci di dama in scatole di latta.

Ingredienti

Porta con te la tua lista della spesa

Stampa Invia su Whatsapp

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Altri dolci e dessert