Top ricerche: Formaggi, Aceto balsamico, Dolci siciliani, Mozzarella, Olio, Vino Bianco

Agnolotto Gobbo

Agnolotto Gobbo ©
By Italiaonline
  • Difficoltà

    Media

  • Piatto

    Primi

  • Tempo

  • Cottura

  • Quantità

    4 persone

  • Costo

    5

  • Regione

    Piemonte

Preparazione

Preparare precedentemente l’arrosto di vitello, di maiale e di coniglio e cuocere la salciccia, avendo cura di conservare a parte il sugo di cottura. In una terrina aggiungere gli arrosti tritati e la scarola bollita, anch’essa tritata dopo averla saltata in padella con un po’ di sugo di arrosto. Unire poi l'uovo, il parmigiano grattuggiato, il sale, il pepe, e la noce moscata.

Preparate la pasta unendo alla farina, le due uova e l'acqua. Una volta ottenuto un impasto omogeneo ottenete delle sfoglie sottili. Si dispone un foglio di pasta sulla spianatoia e si procede a disporre su di esso una serie di mucchietti di ripieno a una distanza di circa 2,5 cm. Quindi si ripiega il foglio su se stesso inglobando i mucchietti di ripieno.

Con le dita sigillare la pasta tra un mucchietto e l’altro e, infine anche il terzo lato. Procedere con la rotella apposita a ritagliare le parti di pasta preventivamente sigillata e staccare così gli agnolotti. Una volta pronti cuocere gli agnolotti in abbondante acqua bollente e salata.

Ingredienti

Porta con te la tua lista della spesa

Stampa Invia su Whatsapp

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Altri primi