Piatti Tipici del Lazio

Ecco l’elenco di tutti i piatti tipici del Lazio divisi per categoria. Ogni prodotto è illustrato da immagini e da una scheda descrittiva dove troverai tutte le informazioni come il nome, il logo prodotto, le caratteristiche, la zona di origine ma anche le tecniche di produzione e lavorazione, la storia e gli usi.

  • Alici marinate

    Alici marinate

    Tipo: Piatti tipici, Secondi

    Dove: Fondi

    La materia prima deriva dalla alici della specie Engraulis encrasicolus L (ai sensi del DM del 25 luglio 2005) pescate nel tratto di mar Tirreno che...

    SCOPRI IL PIATTO
  • Padellaccia

    Padellaccia

    Tipo: Piatti tipici, Primi

    Dove: Poggio Catino, Poggio Mirteto, Roccantica, Salisano

    Si tratta di un piatto fortemente legato alla tradizione contadina e soprattutto all¿allevamento del maiale. Le succulenti rifilature e le parti meno...

    SCOPRI IL PIATTO
  • Abbuticchio

    Tipo: Piatti tipici, Secondi

    Dove: Torrice

    Tutto l'anno Trippa ovina, uovo sodo, pancetta o prosciutto crudo a cubetti, pecorino grattugiato, aglio, basilico, prezzemolo, rosmarino e peperoncino La combinazione perfetta di tutti gli ingredienti di cui l’abbuticchio è composto, conferisce al prodotto gusto e sapore decisamente peculiari. In...

    SCOPRI IL PIATTO
  • Carciofo alla matticella di Velletri

    Tipo: Piatti tipici, Contorni

    Dove: Velletri

    Il carciofo pronto viene servito preferibilmente su una fetta di pane, che s'imbeve dell'olio che cola dal carciofo. Tolte le foglie più esterne, bruciate, si scoprono quelle interne, delle quali si mordicchia la parte bassa più tenera, finché verso il centro esse diventano totalmente commestibili,...

    SCOPRI IL PIATTO
  • Ceciarello di Vejano

    Tipo: Piatti tipici, Primi

    Dove: Vejano

    Il Ceciarello di Vejano rappresenta una versione "locale" della più comune pasta e fagioli, che a Vejano viene preparata da tempo immemorabile. Il nome "ceciarello" deriva dalla forma a piccoli ceci della pasta, appunto ceciarelli, impastata con acqua e farina di grano duro e bolliti nel brodo di...

    SCOPRI IL PIATTO
  • Frascarelli

    Tipo: Piatti tipici, Piatti Unici

    Dove: Provincia di Rieti

    Pasta alimentare tipica della cucina povera, viene preparata con farina di grano tenero, acqua e sale, per formare un impasto duro che viene poi sbriciolato manualmente in piccoli pezzettini e condito con sughi di magro o utilizzata per minestre.

    SCOPRI IL PIATTO
  • Pane ammollo

    Tipo: Piatti tipici, Antipasti

    Dove: Alvito, Sant'Elia Fiumerapido

    La produzione del pane ammollo si concentra sopratutto nei mesi di marzo ¿ agosto. Si tratta di un piatto fortemente legato alla tradizione contadina in quanto preparato con i prodotti della terra. Il pane raffermo viene impreziosito dall¿aggiunta delle verdure (fagioli, ceci, patate, verza,...

    SCOPRI IL PIATTO
  • Polentini

    Tipo: Piatti tipici, Primi

    Dove: Poggio Moiano

    Biscotti dolci dalla caratteristica forma di esse, di colore nocciola scuro, ottenuti dalla lavorazione di farina di mais, rossi d'uovo, strutto, zucchero, rhum, alchermes.

    SCOPRI IL PIATTO
  • Sciuscella

    Tipo: Piatti tipici, Secondi

    Dove: Formia, Gaeta

    Dolce tradizionale natalizio a forma di carruba; si presenta ricoperto di glassa al cioccolato. L'impasto è costituito da miele, farina, zucchero e cacao profumato con spezie aromatiche come la cannella, i chiodi di garofano, ed altre ancora. Gli ingredienti vengono lasciati "maturare"...

    SCOPRI IL PIATTO
  • Tordo matto di Zagarolo

    Tipo: Piatti tipici, Secondi

    Dove: Albano Laziale, Capranica Prenestina, Castel San Pietro Romano, Gallicano nel Lazio, Genazzano, Olevano Romano, Palestrina, Rocca di Cave, San Vito Romano, Zagarolo, San Cesareo

    Involtino di carne equina, di cavalli Maremmano laziale e/o toscano (generalmente allevati localmente), aromatizzato e farcito internamente con lardo suino, coriandolo, prezzemolo, salvia, aglio fresco, sale e peperoncino macinato.

    SCOPRI IL PIATTO