Conserve del Friuli-Venezia Giulia

Ecco l’elenco di tutti i tipi di conserve del Friuli Venezia Giulia divisi per categoria. Ogni prodotto è illustrato da immagini e da una scheda descrittiva dove troverai tutte le informazioni come il nome, il logo prodotto, le caratteristiche, la zona di origine ma anche le tecniche di produzione e lavorazione, la storia e gli usi.

  • Trota affumicata di San Daniele

    Trota affumicata di San Daniele

    Tipo: Conserve, Pesce

    Dove: San Daniele del Friuli

    Trattasi di filetti di trota che vengono affumicati a freddo o a caldo, senza uso di additivi. I processi di salatura a secco, di essiccazione e di...

    SCOPRI IL PRODOTTO
  • Craut garp

    Tipo: Conserve, Ortaggi

    Dove: Provincia di Udine

    I crauti sono ottenuti mettendo "in concia" sotto sale o nell'aceto le foglie dei cavoli cappucci. Le varietà di cavolo utilizzate possono provenire da seme locale (famosi i cavoli cappucci di Collina di Forni Avoltri) oppure da seme di tipo commerciale con spiccate caratteristiche per essere...

    SCOPRI IL PRODOTTO
  • Sardoni salati

    Tipo: Conserve, Pesce

    Dove: Duino-Aurisina, Muggia, Trieste

    Per la preparazione dei sardoni soto sal vengono utilizzati quale materia prima i sardoni “ barcolani ” a pasta bianca pescati nelle acque del Golfo di Trieste per mezzo delle saccaleve ( lampare). I sardoni da utilizzare per la salatura devono essere freschissimi. I sardoni di lampara sono da...

    SCOPRI IL PRODOTTO
  • Savors

    Tipo: Conserve, Ortaggi

    Dove: Provincia di Udine

    Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura: lavaggio e pulizia degli ortaggi; triturazione; miscelazione con il sale; confezionamento in vasetti di vetro. Materiali, attrezzature specifiche utilizzati per la preparazione e il condizionamento: trituratore; contenitori...

    SCOPRI IL PRODOTTO
  • Sievoli soto sal

    Tipo: Conserve, Pesce

    Dove: Marano Lagunare, Grado

    La preparazione dei cefali sotto sale, analoga a quella delle acciughe per uso domestico, presuppone il ricorso a piccoli recipienti di vetro, alti 15 cm o più, sul fondo dei quali viene posto un poco di sale grosso. Si dispongono poi, ben serrati, i cefali, decapitati e puliti, a strati con un poco...

    SCOPRI IL PRODOTTO