Salame genovese

ZONA DI PRODUZIONE Val Polcevera

PERIODO DI PRODUZIONE Tutto l'anno

MATERIE PRIME Carni bovina magra, conciata, insaccata nel budello naturale con aglio, aceto, e aromi

CARATTERISTICHE Il salame genovese è un insaccato di carne suina e bovina cruda; il salame ha forma cilindrica o a guanciale, l' impasto è a grana di media grandezza con occhielli di grasso mediamente grossi; il profumo e il gusto sono tipicamente caratteristici.

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO Le carni grasse (30%) e magre (20%) del suino vengono impastate con la stessa quantità di carni magre bovine; il tutto viene conciato e insaccato nel budello naturale con aggiunta di aglio tritato, aceto, e aromi. Successivamente il salame viene sottoposto ad affumicatura; gli insaccati vengono esposti al fumo di legna robusta (rovere o castagno) per alcuni giorni, in locali resi neri dal fumo. Infine vengono posti a stagionare.

Salame genovese ©
By Paolo Esse via Wikipedia Cc by-sa 3.0
Prodotto PAT
Prodotti Agroalimentari Tradizionali
Fonte Italiaonline

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Altri prodotti in Carni e salumi

Sponsorizzati: