Strudel

ZONA DI PRODUZIONE Val di Fiemme,Val di Fassa,Val di Non,Val di Sole,Val d'Adige,Vallagarina,Bassa Valsugana,Alta Valsugana,Alto Garda,Valli Giudicarie,Primiero

DESCRIZIONE SINTETICA DEL PRODOTTO Dolce a forma vaga di cilindro, fatto con pasta tirata a sfoglia e arrotolata con un ripieno di frutta, solitamente mele tagliate a fettine e zuccherate, uva sultanina, pinoli o noci.

METODICHE DI LAVORAZIONE E CONSERVAZIONE Materie prime ed attrezzature utilizzate per la preparazione: Ingredienti: farina di frumento, zucchero, uova, olio di semi, mele (canada o renette), uvetta, pinoli, cannella, grappa, biscotti o pane grattugiato.

CURIOSITÀ Lo strudel è un particolare dolce tirolese, che durante la dominazione asburgica si impose, nel XVIII secolo, sulle mense anche del Tirolo del sud (Trentino), assumendo proprio in queste zone caratteristiche specifiche di un dolce tipico e tradizionale.

Strudel ©
Fonte: Italiaonline
Prodotto PAT
Prodotti Agroalimentari Tradizionali
Fonte Open data Trentino

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Altri prodotti in Dolci

Sponsorizzati: