Salsiccia

Descrizione La salsiccia di carne suina prodotta in Campania, in particolare nelle zone interne della regione, è molto prelibata e celebre per il suo gusto particolare e la sua tradizionale forma a “u”. Per prepararla si utilizzano due parti magre una parte di grasso del suino, che vengono triturate, miscelate con sale e aromi. Generalmente si utilizzano sale, pepe e semi di finocchio, ma a volte il pepe viene sostituito dal peperoncino. Il tutto viene insaccato in budello naturale che viene legato e piegato ai due capi con un unico spago che prende la forma di una “u” molto stretta. Segue un processo di affumicatura e poi una stagionatura di circa 20-30 giorni.

Salsiccia ©
By Italiaonline
Prodotto PAT
Prodotti Agroalimentari Tradizionali

I contenuti delle schede hanno mero carattere divulgativo e non ufficiale

Fonte Regione Campania

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Salsiccia - Valori Nutrizionali (Valori per 100g di parte edibile)

  • Parte edibile (%): 100
  • Energia (kcal): 514
  • Proteine (g): 22
  • Lipidi (g): 47.3
  • Colesterolo (g): 0
  • Carboidrati disponibili (g): 0
  • Zuccheri solubili (g): 0
  • Amido (g): 0
  • Acqua (g): 28.2
  • Alcol (g): 0
  • Fibra totale (g): 0
  • Tiamina (mg): 0.31
  • Riboflavina (mg): 0.2
  • Niacina (mg): 4.6
  • Vitamina A retinolo eq. (mcg): 0
  • Vitamina C (mg): 0
  • Vitamina E (g): 0
  • Sodio (g): 0
  • Potassio (g): 0
  • Ferro (mg): 4.3
  • Calcio (mg): 31
  • Fosforo (mg): 266
  • Magnesio (g): 0
  • Zinco (g): 0
  • Rame (g): 0
  • Selenio (g): 0
Proteine
Alcol
Carboidrati
Lipidi
Fonte Inran

Altri prodotti in Carni e salumi

Sponsorizzati: