Salamini Italiani alla Cacciatora DOP

Descrizione del prodotto I Salamini italiani alla Cacciatora DOP sono salami stagionati di piccola taglia, che un tempo i cacciatori portavano con sé nelle loro battute per uno spuntino in mezzo ai boschi.

Zona di produzione I Salamini italiani alla Cacciatora DOP vengono prodotti nella zona da cui possono provenire i suini, quindi dalle seguenti regioni italiane: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Umbria, Toscana, Marche, Abruzzo, Lazio e Molise.

Aspetto e sapore Il Salamino italiano alla Cacciatora DOP ha una forma cilindrica ed è compatto, con un diametro di circa 6 centimetri, lunghezza di circa 20 centimetri e un peso di 350 grammi circa. Al taglio la fetta è omogenea, dal colore rosso rubino ben uniforme e con i granelli di grasso ben distribuiti. Dal profumo delicato e caratteristico, all’assaggio ha un gusto dolce e delicato, mai acido.

Gastronomia Il Salamino italiano alla Cacciatora DOP è perfetto mangiato da solo, con un po’ di pane casereccio non salato, insieme a un buon calice di vino frizzante, oppure anche con formaggi e verdure. In cucina può essere utilizzato in abbinamento a insalate o frutta.

Metodo di produzione Le carni provengono da animali in purezza o derivati di razza Large White e Landrace e da suini derivati di razza Duroc, o in generale da altre razze compatibili con quelle del Libro Genealogico italiano per la produzione dei suino pesante, che ha un peso di circa 160 chilogrammi. Le carni sono magre, lavorate insieme al grasso suino, a sale, pepe a pezzi e/o macinato, all’aglio ed eventualmente anche a vino, zucchero e altri ingredienti. Prima della miscela con le spezie, le carni, opportunamente lavorate e mondate, sostano in cella frigorifera ad una temperatura non superiore ai 7°C. Segue la macinatura in tritacarne con stampi a fori tra i 3 e gli 8 millimetri. L’impastatura di tutti gli ingredienti è effettuata in macchine sottovuoto o a pressione atmosferica. Segue l’insaccatura del salamino in budello naturale o artificiale di diametro non superiore a 75 mm, eventualmente legato in filza. L’asciugamento dei salamini è effettuato a caldo, ad una temperatura tra 18°C e 25°C. Questa fase favorisce una veloce disidratazione delle parti superficiali nei primi giorni di trattamento. Infine si procede con la stagionatura, per un minimo di 10 giorni, in locali con un adeguato ricambio d’aria e una temperatura di 10-15°C.

Commercializzazione I Salamini italiani alla Cacciatora DOP possono essere commercializzati sfusi o confezionati sottovuoto o in atmosfera modificata, o anche essere venduti interi, in tranci o affettati. Tutte le operazioni di confezionamento, affettamento e porzionamento devono avvenire esclusivamente nella zona di elaborazione del prodotto.

Nota distintiva Forse non tutti sanno che questo salume ha una presenza significativa di vitamina B6 e di vitamina B12. La sua composizione nutrizionale lo rende adatto come merenda, insieme a un po’ di pane, per l’alimentazione dei bambini e anche per gli anziani, grazie alla masticabilità e conservabilità. I giovani e gli sportivi possono mangiarlo per recuperare velocemente i nutrienti persi con l’esercizio fisico. Carboidrati, proteine, lipidi e sali minerali sono così facilmente digeribili e assimilabili.

Storia Ecco un salume che racchiude nel nome le sue origine. Tradizionalmente i cacciatori e cacciatorini erano i salami che il cacciatore portava con sé, insieme al pane, nelle battute di caccia. Essendo un prodotto nutriente e gustoso, di piccole dimensioni, questo salame era — ed è — perfetto per uno spuntino veloce. Il gusto concentrato e la piccola pezzatura, eventualmente disponibile anche in filzetta (ossia in file di salamini legati insieme), rendono questa DOP particolarmente attuale nelle abitudini di consumo moderne da parte dei consumatori, che spesso richiedono confezioni monodose e una concentrazione dei sapori per piccole pause di gusto!

Salamini Italiani alla Cacciatora DOP ©
By Italiaonline
Prodotto certificato DOP
Denominazione di Origine Protetta
Scopri i produttori

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

  • Consorzio

    Consorzio Cacciatore
    Milanofiori - Strada 4 Palazzo Q8
    ROZZANO
    02 8925901

Fonte Edizioni Pubblicità Italia

Salamini Italiani alla Cacciatora DOP - Valori Nutrizionali (Valori per 50g di parte edibile)

  • Parte edibile (%): 100
  • Energia (Kj): 859.13
  • Proteine (g): 16.4
  • Lipidi (g): 14.2
  • Colesterolo (mg): 47
  • Carboidrati disponibili (g): 0
  • Zuccheri solubili (g): 0
  • Amido (g): 0
  • Acqua (g): 16.5
  • Alcol (g): 0
  • Fibra totale (g): 0
  • Tiamina (mg): 0.25
  • Riboflavina (mg): 0.07
  • Niacina (mg): 3.86
  • Vitamina A retinolo eq. (g): 0
  • Vitamina C (g): 0
  • Vitamina E (g): 0
  • Sodio (mg): 840
  • Potassio (mg): 347
  • Ferro (mg): 0.5
  • Calcio (mg): 4
  • Fosforo (mg): 102
  • Magnesio (mg): 10.5
  • Zinco (mg): 1.3
  • Rame (g): 0
  • Selenio (g): 0
Proteine
Alcol
Carboidrati
Lipidi
Fonte Consorzio Cacciatore

Ricette con Salamini Italiani alla Cacciatora DOP

Altri prodotti in Carni e salumi

Sponsorizzati: