Provolone vaccino

Categoria del prodotto Formaggi

Aree di rinvenimento del Prodotto Intera Regione Lazio

Descrizione del prodotto Pasta filata dura stagionata da 60 a 365 giorni. Pezzatura tipica ovoidale di circa 3 kg con legatura in spago. Colore giallo paglierino e dal sapore intenso tendente al piccante.

Materiali utilizzati nella tradizione locale Mastella di legno e spago per la legatura.

Locali utilizzati nella tradizione locale Laboratorio aziendale per la lavorazione.

Elementi di tradizionalita' del processo produttivo Utilizzo di latte vaccino al 100%, lavorazione a latte crudo; utilizzo di lattoinnesto e cottura del coagulo.

Storia tradizionale del Prodotto La produzione del provolone formaggio a pasta filata dura, ottenuto dalla trasformazione del latte vaccino, ha quasi sicuramente origine meridionale, ma le sue peculiarità hanno fatto sì che la lavorazione si diffondesse anche in altre regioni d¿Italia, fra cui il Lazio.

Tipologia produzione Attiva

Periodo di produzione Tutto l'anno.

Mercato di riferimento Da locale a nazionale.

Provolone vaccino ©
By Italiaonline Fonte: Fotolia
Prodotto PAT
Prodotti Agroalimentari Tradizionali
Fonte ARSIAL Regione Lazio

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Provolone vaccino - Valori Nutrizionali (Valori per 100g di parte edibile)

  • Parte edibile (%): 100
  • Energia (kcal): 374
  • Proteine (g): 28.1
  • Lipidi (g): 28.2
  • Colesterolo (mg): 73
  • Carboidrati disponibili (g): 2
  • Zuccheri solubili (g): 2
  • Amido (g): 0
  • Acqua (g): 39
  • Alcol (g): 0
  • Fibra totale (g): 0
  • Tiamina (mg): 0.02
  • Riboflavina (mg): 0.22
  • Niacina (mg): 0.6
  • Vitamina A retinolo eq. (mcg): 390
  • Vitamina C (mg): 0
  • Vitamina E (mg): 0.52
  • Sodio (mg): 860
  • Potassio (mg): 139
  • Ferro (mg): 0.5
  • Calcio (mg): 720
  • Fosforo (mg): 521
  • Magnesio (mg): 40
  • Zinco (mg): 4.16
  • Rame (g): 0
  • Selenio (mcg): 13.1
Proteine
Alcol
Carboidrati
Lipidi
Fonte Inran

Altri prodotti in Formaggi e latticini

Sponsorizzati: