Crostate visciole di Sezze

Categoria del prodotto Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria

Aree di rinvenimento del Prodotto Subiaco (RM), Sezze (LT)

Descrizione del prodotto Crostatine di forma ovale o tonda, di piccole dimensioni e crostata di forma rotonda e dimensioni maggiori rispetto alle crostatine; vengono preparate con uova di cui ogni 9 uova 1 intero, zucchero, strutto, buccia di limone grattugiato, farina, e marmellata di visciole. Il sapore è dolce e leggermente acidulo caratteristico della marmellata di visciole.

Materiali utilizzati nella tradizione locale Attrezzature generalmente impiegate nelle pasticcerie con particolare riferimento alle tavole di legno usate per la fase dell'impastamento manuale ed utilizzo di cesti di vimini per l'esposizione delle crostatine. Localmente la marmellata di visciole viene denominata "amarascata".

Locali utilizzati nella tradizione locale Laboratorio aziendale per tutte le lavorazioni.

Elementi di tradizionalita' del processo produttivo Metodologia di preparazione e ingredienti utilizzati in particolare la marmellata di visciole.

Storia tradizionale del Prodotto Dolce tradizionalmente preparato in ambito domestico in occasione di particolari festività. Grazie alla presenza di pasticcerie e forni artigianali locali, prevalentemente a conduzione familiare, è garantita la presenza sul mercato del prodotto ogni giorno.

Tipologia produzione Attiva

Periodo di produzione Tutto l'anno

Mercato di riferimento Prevalentemente locale

Crostate visciole di Sezze ©
By Italiaonline Fonte: Fotolia
Prodotto PAT
Prodotti Agroalimentari Tradizionali
Fonte ARSIAL Regione Lazio

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Altri prodotti in Dolci

Sponsorizzati: