Cicerchia

Categoria del prodotto Prodotti vegetali allo stato naturali o trasformati

Aree di rinvenimento del Prodotto Concerviano (RI), Fiamignano (RI), Fiamignano (RI), Leonessa (RI), Marcetelli (RI), Pescorocchiano (RI), Petrella Salto (RI), Varco Sabino (RI), Accumoli (RI), Amatrice (RI), Borgorose (RI)

Descrizione del prodotto Legume secco coltivato nell'altopiano di Rascino a circa 1200 metri slm. Presenta forma lenticolare irregolare, colore beige non uniforme.

Materiali utilizzati nella tradizione locale Attrezzature agricole

Locali utilizzati nella tradizione locale Ambienti di stoccaggio, conservato solitamente nelle cantine di casa.

Elementi di tradizionalita' del processo produttivo Tecnica di coltivazione e raccolta; seme locale.

Storia tradizionale del Prodotto Da sempre questo legume viene coltivato nelle aree montane della zona in esame. I legumi sono sempre stati una componente fondamentale nella dieta delle popolazioni povere e con essi si preparano numerosi piatti tipici locali.

Tipologia produzione A rischio

Periodo di produzione La semina avviene in primavera, la raccolta si effettua nella seconda metà di agosto.

Mercato di riferimento Produzione locale

Cicerchia ©
By Butko via Wikimedia Cc-by-sa-3.0
Prodotto PAT
Prodotti Agroalimentari Tradizionali
Fonte ARSIAL Regione Lazio

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Altri prodotti in Verdura, funghi e spezie

Sponsorizzati: