Ciambella di Morolo

Categoria del prodotto Formaggi

Aree di rinvenimento del Prodotto Morolo (FR)

Descrizione del prodotto Formaggio vaccino affumicato a pasta filata semicotta e molle, con la tipica forma a ciambella, prodotto con latte crudo vaccino. La pasta interna è di colore giallo chiaro o paglierino a seconda della durata della stagionatura; la struttura è liscia con presenza di qualche occhiatura e il sapore è affumicato e leggermente salato e deciso. Pezzatura da 500 a 3 kg.

Materiali utilizzati nella tradizione locale Pioppo, faggio o paglia per l'affumicatura; mestolo di legno per la filatura; assi di faggio per la stagionatura.

Locali utilizzati nella tradizione locale Locali specializzati provvisti di camino per l'affumicatura del formaggio

Elementi di tradizionalita' del processo produttivo Forma e pezzatura; latte della provincia; affumicatura a faggio e pioppo o a paglia.

Storia tradizionale del Prodotto La ciambella di Morolo è il frutto di una tradizione casearia del comune di Morolo. La produzione artigianale del formaggio risale al 1933 con il caseificio del Sig Pietro Scarchilli

Tipologia produzione Attiva

Periodo di produzione Tutto l'anno

Mercato di riferimento Nazionale

Ciambella di Morolo ©
By Nevertime via Wikimedia Cc-by-2.0
Prodotto PAT
Prodotti Agroalimentari Tradizionali
Fonte ARSIAL Regione Lazio

Seguici su Facebook e scopri il meglio della tavola italiana

Altri prodotti in Formaggi e latticini

Sponsorizzati: